Prima regola di un sito E-commerce: affidabilità

Le normative europee di riferimento in materia di sicurezza per il commercio elettronico non tutelano solo le transizioni tra esercenti di attività d’impresa (b2b) ed il rapporto tra venditori con i consumatori (b2c) dalle truffe che possono celarsi dietro molti siti e-commerce, ma pongono anche le disposizioni su come strutturare il proprio sito di shopping on-line. La Direttiva Europea 2000/31/CE dell’8 giugno 2000 è la norma di riferimento per gli Stati membri ed in Italia è regolamentata nel D. Lgs. n. 70/2003, che pone le condizioni contrattuali e le rispettive responsabilità fra chi offre i propri beni e/o servizi on-line e chi ne finalizza l’acquisto.

Chiunque voglia aprire una propria attività e-commerce deve considerare queste disposizioni da seguire per essere conformi alle normative europee vigenti, per non incappare in sanzioni pecuniarie e per non perdere di credibilità nella propria attività commerciale on-line. Nella propria pagina e-commerce è necessario riportare:

  • ragione sociale;
  • l’indirizzo del domicilio e/o della sede legale;
  • partita Iva (e numero di iscrizione al registro delle imprese);
  • recapiti di contatto (e-mail, numero di telefono, fax);
  • prezzo della merce e costi di spedizione (se presenti, con imposte IVA e spese aggiuntive);
  • specificare tutte le attività consentite all’acquirente nel caso in cui queste prevedano la licenza d’uso di un bene (software);
  • qualora ci siano promozioni, indicare la durata temporale della validità dell’offerta così come richiesto dal D. Lgs. n. 185/1999
  • indicare in modo chiaro e comprensibile le fasi tecniche da seguire per la conclusione del contratto, la sua archiviazione, l’accesso e le modalità di correzione degli errori, lo strumento di composizione delle controversie e modalità di recesso (quest’ultima non è applicabile sull’acquisto di beni digitali, come software, musica, immagini, e-book, ecc., in quanto la prestazione è immediata ed irreversibile)
  • ad acquisto concluso, comunicare sempre il riepilogo delle condizioni contrattuali

La scelta di come strutturare la propria pagina e-commerce è quindi fondamentale, in quanto tutte queste informazioni devono essere riportate in modo adeguato ed avere la giusta visibilità, per fare in modo che il primo marchio di garanzia ed affidabilità sia il proprio sito.

Sicurezza Informatica

Abbiamo visto che in tema di sicurezza il concetto di affidabilità di chi vende è fondamentale.

Oltre a questo è importante porre particolare attenzione alla sicurezza delle transazioni bancarie che avvengono su un sito E-commerce.

Nel caso di transazioni bancarie che avvengono sul proprio sito è importante che il sito in questione consenta di effettuare pagamenti online in modo protetto utilizzando un livello di crittografia elevato come l’SSL (Secure Socket Layer ed altri protocolli) o SET (Secure Electronic Transaction).

Questi sistemi di crittografia non sono necessari se le transazioni avvengono attraverso sistemi esterni come Paypal o Google CheckOut.

La nostra offerta prevede anche la pubblicazione del vostro sito su un nostro server dedicato che viene continuamente aggiornato. I nostri server, dedicati, semi-dedicati e vps garantiscono i massimi livelli di sicurezza e affidabilità. Per i nostri pacchetti “Web Hosting e Assistenza integrata” potrete scegliere un canone annuale o semestrale. Chiedeteci un preventivo senza impegno.

Richiesta informazioni

Per avere maggiori informazioni sui nostri servizi, puoi compilare il modulo sottostante. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

STAY HUMAN, STAY CAPTCHA!

L'invio di qualsiasi modulo di contatti da questo sito è subordinato alla presa visione della politica di trattamento dei dati personali. Leggere la Privacy policy e fare click su "Accetto"

Lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *