Innovazione in Emilia Romagna, si può fare

Innovazione in Emilia Romagna, si può fare

News

La Regione Emilia-Romagna punta a supportare i processi di cambiamento tecnologico e organizzativo con 15 milioni di euro. Da poco sono stati approvati i bandi per sostenere e premiare le aziende che puntano sull’innovazione, che creano posti di lavoro; facilitare le aziende che decidono di nascere ed offrire avanzato know-how in campo tecnologico.

Interessante la quota del fondo pari a 5 milioni, destinati alle aziende che si aggregano in reti d’imprese per giovare al meglio dei rispettivi know-how. Per chi deciderà di partecipare sarà molto importante individuare nel proprio progetto d’impresa la ricaduta positiva in termini di occupazione durevole e di qualità.

 

Bando per l’innovazione tecnologica delle P.MI. e delle reti di P.M.I. dell’Emilia-Romagna

Bando per l’innovazione tecnologica delle P.MI. e delle reti di P.M.I. dell’Emilia-Romagna

News

Alla fine di maggio 2011 è stato pubblicato il bando POR FESR 2007-2013 Asse 2 a sostegno di progetti e servizi per l’innovazione tecnologica delle PMI e delle reti di PMI dell’Emilia Romagna. La scadenza del bando è fissata per 01/08/2011. I progetti presentati dovranno favorire processi di specializzazione produttiva e/o di erogazione di servizio finalizzati ad aumentare la competitività delle imprese, devono essere funzionali all’innovazione sia di prodotto/servizio che di processo e favorire ricadute positive sull’occupazione delle imprese in termini di posti di lavoro durevoli e di qualità. Per maggiori informazioni visitate: http://fesr.regione.emilia-romagna.it/finanziamenti/bandi/innovazione-tecnologica-pmi-reti